GARDI HUTTER

GARDI HUTTER

“Giovanna D’Arpo”

con Gardi Hutter
di Gardi Hutter, Ferruccio Cainero

Regia: Ferruccio Cainero

Una lavandaia trasognata e squinternata sogna grandi azioni eroiche. Non trovando nemici degni di lei, trasforma la sua lavanderia in un grottesco campo di battaglia.

E‘ dal 1981 che Gardi Hutter gira mezzo mondo con il suo TEATRO CLOWNESCO, raggiungendo ad oggi le 3700 rappresentazioni in ben 35 paesi.

Gardi è una donna clown fra le più stimate al livello mondiale. È stata riconosciuta con 18 premi artistici nazionali e internazionali. Sono stati realizzati diversi film e documentari che analizzano la sua opera, così come molti lavori di Master e tesi universitarie. Sostiene seminari alle università di Zurigo (ZHdK) e Lipsia (Istituto di Scienze teatrali). Ha avuto l’onore di fare il BUFFONE DI CORTE al Parlamento Svizzero per i festeggiamenti dei 700° anni.

Nei suoi spettacoli quasi privi di parole crea dei piccoli universi assurdi in cui i suoi personaggi combattano con grande coraggio – ma invano – alla ricerca della felicità. La loro situazione tragicomica viene esposta in modo spietato e crudele, offrendo così al pubblico il massimo di divertimento.

GENERE: Teatro/Circo, Clownerie, mimo

PROVENIENZA: : Svizzera

DURATA SPETTACOLO: 50 min

FASCIA D’ ETA’: tutte

COSTO = € 6,00

Venerdì 01 luglio h. 23:00 – Piazza Vescovado
Sabato 02 luglio h. 21:00 – Piazza Vescovado
Domenica 03 luglio h. 23:00 – Piazza Vescovado